Emorroidi nei Bambini: Sintomi e Rimedi

Quando si pensa a una problematica come quello emorroidale, non si riesce a credere che anche i bambini possano soffrirne. Eppure, sebbene non sia molto frequente, non è impossibile che anche i bambini soffrano di un disturbo tanto fastidioso.

Soprattutto nel caso in cui il bambino ancora non parli, è molto complicato riuscire ad individuare questa patologia, ma anche se è già più grandicello: per gli adulti è complicatissimo esprimere una patologia del genere e spesso spera che possa uscirne da solo, potete immaginare cosa possa significare per un bambino parlare di un problema così delicato.

Andiamo a scoprire insieme come capire che il bambino soffre di emorroidi: quali sono i sintomi e il linguaggio segreto del corpo per capire che ha tale disturbo.

I sintomi delle emorroidi nei bambini

Il primo sintomo evidente delle emorroidi nei bambini, è rappresentato dal pianto. Se il bambino piange al momento della defecazione, si deve accendere un campanello d’allarme che vi faccia capire che la patologia è quella delle emorroidi.

Nei bambini piccoli, noterete, inoltre, del sangue nelle feci. Probabilmente in tali casi sarete molto spaventati, ma non fatevi prendere dal panico: sicuramente si tratta di emorroidi. Nonostante ciò, è bene parlarne col pediatra e sottoporre il piccolo ad un esame per verificare che si tratti proprio di tale patologia e non di qualcosa di più grave (anche se, come già detto, è da escludere e tale accorgimento è esclusivamente per sicurezza).

La soluzione completa è qui!

Offerta
Emorroidi crema di trattamento - HemoTreat Crema - Veloce sicuro...
43 Recensioni
Emorroidi crema di trattamento - HemoTreat Crema - Veloce sicuro...
  • HemoTreat prodotto nuovo e innovativo per le emorroidi interne ed esterne e per le ragadi anali.
  • Prodotto innovativo formulato con una nuova sostanza attiva.
Offerta

Nel caso in cui, invece, il bambino è più grandicello, accorgervi dei sintomi delle emorroidi sarà un po’ più complicato, dovete quindi fare attenzione ad ogni piccolo segnale. Se notate, ad esempio, che si reca molto di frequente in bagno e rimane dentro molto a lungo allora vuol dire che soffre di stipsi o di diarrea  e ciò rappresenta la causa principale di emorroidi nei bambini.

Come curare le emorroidi nei bambini

Le emorroidi nei bambini vanno curate evitando il più possibile di ricorrere a cure farmacologiche e nella più gran parte dei casi si può rimediare al problema da casa in maniera facilissima. Naturalmente è sempre bene parlarne con il proprio medico curante e non sottovalutare il problema come ogni sintomo dei bambini più piccoli.

Il miglior rimedio contro le emorroidi è rappresentato da una corretta alimentazione. Aumentare il consumo di cibi come frutta e verdura ricchi di fibre, forniscono un aiuto fondamentale per combattere la stipsi principale causa di emorroidi. Se, invece, il bambino soffre di diarrea, la cosa migliore per combattere i suoi problemi di emorroidi, è rappresentata da cibi in grado di combatterla: in particolare acqua e limone si rivelano una vera e propria mano santa.

Oltre alle cure derivanti dal cibo, è fondamentale fargli fare dell’attività fisica. Se è piccolo, portatelo in piscina o a fare delle passeggiate. Se il bambino è più grande, fategli scegliere l’attività fisica che preferisce: oltre al nuoto, calcio, karate, danza e così via. Il movimento è determinante nel combattere le emorroidi e anche nel prevenirle, e oltre le emorroidi anche tantissime altre patologie.

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi.

Condividi la tua Esperienza

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.